APPROFONDIMENTI

 

Per ulteriori approfondimenti sulle tematiche esposte si possono prenotare visite guidate, partecipare alle varie opportunità culturali, didattiche o ai laboratori offerti dagli operatori culturali della Fondazione Antica Pieve di San Bartolomeo di Bornato e del Comune di Cazzago San Martino. La visita può essere estesa agli altri siti d’interesse culturale e storico presenti sul territorio.

 

A Cazzago San Martino sorge il Sito di Santa Giulia, il luogo di un antico monastero cluniacense. A Rodengo Saiano sorge il più grande monastero olivetano d’Italia. Dal castello merlato di Passirano alle pietre romaniche di San Pietro in Lamosa, dalla Pieve romanica di Erbusco a quella di Iseo. Sono testimonianze d’antichi splendori per itinerari spirituali e culturali di rara bellezza.

 

Dolci colline, ville patrizie, castelli di pietra, pievi e monasteri, vigneti in ogni dove. E’ la Franciacorta, il regno del vino, la terra delle bollicine dove le uve danno vita a prodotti d’eccezione.

 

La guida è stata realizzata da Cheleo Multimedia con il contributo del Comune di Cazzago San Martino e della Regione Lombardia Assessorato alla Cultura. I testi sono stati redatti in collaborazione con la Fondazione Antica Pieve di San Bartolomeo di Bornato.

 

la pieve di san bartolomeo

credits Cheleo Multimedia Regione Lombardia - Cultura