FASI DEL PROGETTO GIA' ATTUATE

18/05/2002

Convegno “L’antica pieve di S. Bartolomeo in Bornato: origini, storia e progetti di recupero”,  in occasione della IV manifestazione di “Franciacorta in fiore” - Villa Bettoni di Cazzago S. Martino.

27/10/2003

Incarico all’Associazione U.S.P.A.A.A. (Unità di Salvaguardia del Patrimonio Archeologico, Architettonico ed Artistico della Franciacorta e Sebino  bresciano) di realizzazione dello studio storico-archeologico dell’antica pieve.

Febbraio - Giugno 2005

  • Esecuzione della 1° campagna di indagine archeologica

Con autorizzazione della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia del 28/09/2004 prot. 12101. Nel contempo sono stati eseguiti i seguenti interventi:

  • Esecuzione di consolidamento e di salvabordi degli intonaci ancora conservati sulle strutture murarie rinvenute durante lo scavo;
  • Formazione di una tettoia di protezione dagli agenti atmosferici delle murature rinvenute durante lo scavo.

Aprile - Giugno 2006

Esecuzione della 2° campagna di indagine archeologica

Con autorizzazione della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia del 6/04/2006 prot. 5280. Nel contempo sono stati eseguiti i seguenti interventi :

  • Reintegro con mattoni pieni e malta di calce dei vuoti presenti nelle murature e ricostruzione parziale dell’angolo sud/ovest;
  • Formazione di struttura metallica in giunti-tubo per la messa in sicurezza delle murature conservate in alzato al fine di consentire la prosecuzione dell’indagine archeologica all’interno della chiesa;
  • Esecuzione di consolidamento e di salvabordi degli intonaci ancora conservati sulle strutture murarie dell’abside altomedievale;
  • Formazione di una tettoia di protezione dagli agenti atmosferici delle murature venute alla lice nel presbiterio.

20/05/2006

Convegno “S. Bartolomeo in Bornato: archeologia e storia di una pieve bresciana”,  in occasione della VIII manifestazione di “Franciacorta in fiore”- Villa Bettoni di Cazzago S. Martino.

Anni 2005 - 2008

Visite guidate periodiche per gli studenti della scuola dell’obbligo di Cazzago S. Martino e Comuni vicini.

Apertura del sito per visite guidate agli scavi archeologici in occasione delle manifestazioni “Franciacorta in fiore” di maggio e “Fiera dell’agricoltura e dell’artigianato” di settembre.

 

SCHEMA DEL COLOPHONE

  • Progettazione e direzione lavori dell’indagine archeologica
    Arch. Andrea Breda, Soprintendenza per i Beni Archeologici della Lombardia
  • Direzione del cantiere archeologico
    Dott.ssa Ivana Venturini
  • Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Brescia, Cremona e Mantova
    Soprintendente Arch, Andrea Alberti
    Ispettore Arch. Renato Gentile
  • Progetto di recupero
    Ing. Angelo Valsecchi
  • Restauro pittorico e intonaci
    Dott. Fulvio Sina

la pieve di san bartolomeo

credits Cheleo Multimedia Regione Lombardia - Cultura